aprile 2005


Enas

Ecco il gruppo degli Allister mentre posa nei set fotografici per la creazione dei book del festival letterario di Enas 2005. Sono loro, finalmente e nuovamente assieme, per le 5 serate di spettacolo, nelle quali come sempre, proporranno le loro musiche dal background umanistico e i loro testi di notevole impatto politico e sociale. Verranno acclamati dal pubblico numeroso accolto dalle fantastiche cornici dei paesaggi delle savane Olbiesi.

New Allister

Eccoci qui con il nostro nuovo mitico tastierista! Un saluto a Deep Jungle e arrivederci al prossimo tour!

 

Allister

Steve ContrariatoEcco la triade al completo, che termina in bellezza la tournee 2005 che li ha portati a percorrere gli impervi calli della Gallura e dell’Anglona. E’ come sempre il famigerato Steve Carrebat che con una delle sue migliori espressioni riesce a riassumere al meglio, la serata appena trascorsa. Questa sarà ricordata come la prima tournèe ufficiale degli Allister.

Wayl Solo

Come sempre per ringraziare il fantastico pubblico di Villanova Maraschino, Wayl accompagnato dal mitico Versatile, versa sul pubblico interminabili ruscelli di emozioni audiofoniche, suonando se stesso in una delle più indimenticabili interpretazioni della bellissima “Foglia Secca“.

Wayl Singing

.oiggatnomotof nu ivitom ivvo rep è omitlu’tseuQ

Ecco qui la filmografia fino al Giugno del 2002 del famelico duo, in collaborazione con la casa di produzione AnfiProductions.

15-filmografia.jpg

(1) IL cane scomparsoun film di Enden e Cathrine Wickers, Philip e Francin Nosich, regia di Wayl Sodwind,
del 05/02/1990/05/02/1990 (Voto:**;Successo:****/19)

Un film con: Filippo, Francesca, Cristina, Francesca Pil

Durata: 16.23.00,Musiche: Wayl Sodwind, Effetti speciali: Wayl Sodwind;

Trama: La Principessa Nausicaa, a causa della scomparsa del suo adorato cane, Plocco, si rivolge al famoso quanto pasticcione ispettore Lombrico affinchè questi riesca a ritrovarlo., Critica: Primo film in assoluto, sceneggiato a otto mani e a lungo meditato, accompagnato da una forte tensione emotiva e da un’attenzione nella confezione che molto spesso mancheranno in seguito. La storiella, a dire il vero, è di una fragilità ed ingenuità commovente e le tante battutine mescolate ordinatamente fanno a malapena sorridere ma ciò che colpì lo spettatore fu proprio la novità che ne decretò un successo senza appello. Enden dirige, finchè può, con ordine e meticolosità e risultano curiosi gli effettini speciali che accompagnano L’ispettore Lombrico nella sua ricerca. La mano di Enden compare all’inizio sull’organo per l’esecuzione della colonna sonora (guarda caso “La Pantera Rosa”) e tutte le scene sono connotate da una pacata atmosfera che in fin dei conti risulta piacevole. Possiamo considerare Il cane scomparso come una sorta di prologo ante litteram (con le dovute differenze ed una buona dose di infantilismo in più) di quella che sarà in seguito la serie più celebrata e famosa della Pantera Rosa (che sarebbe venuta alla luce due anni dopo). L’ispettore Lombrico, soprattutto, la Principessa Nausicaa e la governante Stracciatella torneranno in moltissimi altri films., Frasi Famose: Puffo ha fatto Puff!, Note: Il protagonista del film cioè Plocco (Jack) non compare mai durante le riprese!! Jack era già stato dato via. L’ispettore Lombrico in origine si doveva chiamare Ispettore Rosso, ma Enden e Francesca erano consueti sbellicarsi di più al suono del nome Lombrico. Sicchè questo nome venne scelto, anche per spirito di contraddizione verso la “presunta” barrosaggine Filippiana (n.d.Enden), Recensioni: .

(altro…)

Indio

Tra il 1997 e il 1998 iniziò la collaborazione tra la mia azienda e la ditta Blackmoon per il supporto di gruppi musicali, locali notturni, eventi e tutto quello che in genere riguarda il gossip e il mondo dello spettacolo. All’epoca siamo stati i promotori di alcuni dei gruppi più conosciuti dell’isola, e spesso abbiamo costruito l’impalcatura tecnica e supportato l’organizzazione artistica per dei bei spettacoli intergalattici.

Messaggio

In questi giorni stiamo terminando con il cantante Indio, ambiguamente poliedrico essere vivente ed ex dei “sa Razza” a registrare le parti vocali dei brani del suo ultimo album “Testi in testa” oltre che uno dei gingles più belli che Radiolina abbia avuto. Un periodo molto divertente, grazie a lui ho anche fatto un giro sulla volante della polizia.

Indio02

La ditta Blackmoon verrà chiusa nel 2001 perchè deciderò una volta per tutte di laurearmi.

Allister a Tanca Manna

Come ho già preannunciato da qualche parte, nel fine anno del 2004 Enden Wickers, sancisce la fine degli Annake, a causa di una mozzarella lasciata aperta per troppo tempo. Dalle ceneri in putrefazione di questo gruppo fantastico che ha rivoluzionato la vita della Costa nascono gli Allister. Gli Allister sono composti da 3 elementi, Il nocciolo duro degli Annake, il dinamico duo, più la nocciolina, il tenerissimo Paolo Versatile. Guardate lo scalpore che desta all’interno dei più rinomati circoli culturali Olbiesi.

Paolo Gatto

Sperimentazione è la loro parola d’ordine. Guardate l’intervista a videoluna di Paolo Grattino, intervistato dal famelico Enden Wickers.

In molti hanno solcato le terre degli Annake. La definizione re mida della musica non è stata loro affibiata per un caso assai strano, essi hanno infatti portato alla luce solamente toccandoli, alcuni dei più memorabili gruppi della storia del rock isolano.

Francin

Scopri anche tu insieme a noi questi simpatici personaggi che popolano il boschetto della tua fantasia! (altro…)

Mik

Vi volete davvero lanciare nella stupenda istoria che accompagna la crescita morale e spirituale dei nostri eroi in ambito musicale? Allora compratevi una cohahola e un pacchetto di popcorn, sedetevi comodi ma non distesi, bensì in posizione eretta e continuate a leggere. (altro…)

Pagina successiva »